Blog Post

Alice Gaillard: DIGGERS. Rivoluzione e controcultura a San Francisco 1966-1968. Pagine 186, € 15,00.

Nell’estate del 1967 avvengono a San Francisco una serie di eventi che segnano, per certi versi, il momento culminante di un movimento controculturale che si stava affermando da qualche anno negli Stati Uniti. È la Summer of Love, l’estate dell’amore e i protagonisti di quei fatti sono gli hippy, i figli dei fiori.
Già da qualche anno negli Sati Uniti stavano venendo alla luce grazie al movimento beat (Kerouac, Ferlinghetti, Ginsberg…) le contraddizioni di una società votata a un consumismo vuoto e senza speranza, sconvolta dalle lotte razziali e dalla guerra in Vietnam e si stava affermando un’altra cultura che aveva come ideali amore, pace, libertà e come strumenti per la loro diffusione i suoni, l’estetica e le droghe psichedeliche. A mettere in musica quegli ideali sono tra gli altri i Jefferson Airplane, i Grateful Dead, Janis Joplin e a diffondere nuove sensibilità etiche e spirituali Timothy Leary, Ken Kesey e molti altri. Haigth Ashbury, un quartiere di San Francisco, diventa l’epicentro di questo movimento; le sue strade, case e parchi, i luoghi dove si sperimenta questo nuovo sentire. Migliaia di giovani vi confluiscono da ogni parte degli Stati Uniti dando vita a una società che ripudia la guerra, il consumismo e tenta nuovi modelli di vita.
In quel quartiere da un paio di anni agisce un gruppo di attivisti che partendo dal teatro di strada sensibilizza alla condivisione e alla gratuità gli abitanti del quartiere distribuendo cibo a costo zero, creando negozi dove ci si può servire senza pagare, alloggi dove si può vivere e free clinic per curarsi. Sono i Diggers e incarnano con il loro agire l’aspetto più radicale del movimento a San Francisco. Non sono hippy, anzi, in una manifestazione ne celebrano il funerale, ma uomini e donne che tentano una sovversione dei valori che avrà una vasta eco nel sentire collettivo e una storia che continuerà ben oltre quegli anni.

«Dobbiamo mettere in comune le nostre risorse e fare interagire le nostre energie per garantire la libertà delle nostre attività personali.
In ogni città del mondo c’è un underground competitivo e frammentario, composto di gruppi i cui obiettivi si sovrappongono, entrano in conflitto e in generale finiscono per fiaccare lo slancio verso l’autonomia. Oggi tutti abbiamo armi, sappiamo usarle, conosciamo il nostro nemico e siamo pronti a difenderci. Sappiamo che non ci lasceremo più mettere i piedi in testa da nessuno. Perciò è giunto il momento di agire in modo più deciso per dedicarci alla creazione di città libere nelle aree urbane del mondo occidentale.
[…] A questo punto della nostra rivoluzione è indispensabile che le famiglie, le comuni, le organizzazioni di neri e le bande di ogni città in America si coordinino per creare Città libere in cui qualsiasi cosa necessaria possa essere ottenuta gratuitamente da chi partecipa alle varie attività dei singoli gruppi.

Ogni fratello deve avere quello di cui ha bisogno per fare quello che deve essere fatto.»

Il volume è corredato da centinaia di foto, dai loro documenti più significativi e da un’intervista postuma ai principali protagonisti.

richiedi

Related Posts

Toro-DMT-copertina-cc
DMT. Usi, fenomenologia e ipotesi

E' appena uscito un libro piuttosto corposo di Gianluca Toro, collaboratore di Nautilus  sul...

CONSTANT-New-Babylonia1
Constant Nieuwenhuys: NEW BABYLON. La città nomade. Pagine 64, € 4,00.

Ma supponiamo che tutto il lavoro produttivo possa essere completamente automatizzato; che la produttività...

scintilla 19 febbario 2017
Domenica 19 febbraio alla Scintilla di Modena presentazione del libro: Il mistero (solubile) dello zucchero assassino.

A La scintilla di Modena alle ore 16,00 presentazione del libro: Il mistero (solubile)...

il mistero solubile reggio
Reggio Emilia. Sabato 18 febbraio ore 18.00. Presentazione: Il mistero solubile dello zucchero assassino.

Alle ore 18,00 presso CASA BETTOLA Casa cantoniera autogestita- via martiri della Bettola 6...

garnier-tour-8--2016
LA CITTA’ E IL SUO ROVESCIO. Dal 22 al 30 novembre sei incontri con Jean-Pierre Garnier a Milano, Torino, Genova, Trento e Venezia

LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Ciclo di incontri con Jean-Pierre Garnier in occasione della...

garnier-tour-venezia2-lungo
Venezia 30 novembre. LA CITTA E IL SUO ROVESCIO. Lo spazio indifendibile. La pianificazione urbana nell’epoca della sicurezza.

 LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Lo spazio indifendibile – La pianificazione urbana nell’epoca della...

JEAN-PIERRE GARNIER Anarchia e architettura
JEAN-PIERRE GARNIER: ARCHITETTURA E ANARCHIA. Un binomio impossibile. Seguito da: LO SPAZIO INDIFENDIBILE. la pianificazione urbana nell’epoca della sicurezza. Pagine 64. € 4,00.

Quale rapporto, che non sia a priori contraddittorio, possono intrattenere l’architettura e l’anarchia? l’architettura...

GIUSEPPE AIELLO-ILMISTERO SOLUBILE DELLO ZUCCHERO ASSASSINO
NOVITA’ – GIUSEPPE AIELLO: IL MISTERO (SOLUBILE) DELLO ZUCCHERO ASSASSINO. Pagine 160, € 11,00.

Alcune più o meno ragionevoli motivazioni per estromettere il saccarosio e diverse altre schifezze...

Collettivo editoriale delle editions dela Roue- Prospettive antindustrtiali
COLLETTIVO EDITORIALE DELLE ÉDITIONS DE LA ROUE*: PROSPETTIVE ANTINDUSTRIALI. Pagine 64. € 4,00

*Miguel Amorós • Michel Gomez • Marie-Christine Le-Borgne • Bernard Pecheur Nell’odierno sistema di domino...

Olivo
12 incontri con Pedro Garcia Olivo

A partire dal 5 febbraio, data del primo incontro con Pedro Garcia Olivo...

pedro-Garcia-Olivo-L'enigma
Pedro Garcia Olivo: L’ENIGMA DELLA DOCILITA’. O della servitù in Democrazia. Pagine 152. € 11,00

Attualmente la Democrazia versa in uno stato pietoso. È  rimasta senza avversari, ma anche...

JOE LAMETTA- CRYPTONITE
Joe Lametta: Kriptonite. Fuga dal controllo globale. Crittografia, anonimato e privacy nelle reti telematiche.

Libertà e controllo sociale. Comunicazione, tecnologia, dominio, responsabilità. Su questi temi abbiamo qualcosa da...

AAVV-INTORNO AL DRAGO
AAVV: INTORNO AL DRAGO. La droga e il suo spettacolo sociale, a cura di Riccardo d’Este.

Questo libro tratta di “droga”, del Drago, in maniera abbastanza inusuale, almeno secondo i...

crimehInc nuovo3.indd
CrimethInc: LOTTARE SUL NUOVO TERRENO. Cos’è cambiato dal XX secolo.

Una volta, la struttura di base del patriarcato era la famiglia nucleare e chiedere...

enigma pecora gialla
IL FASCISMO DELLE DEMOCRAZIE E I SUOI OPPOSITORI Ciclo di presentazioni de L’enigma della docilità o della servitù in democrazia di Pedro García Olivo (NAUTILUS, 2014)

I regimi liberali dell'Occidente avanzano verso un modello di gestione politica e organizzazione sociale...

bonanno
ALEXANDER MARIUS JACOB-PACO ASCASO e BUENAVENTURA DURRUTI-SEVERINO DI GIOVANNI-CLEMENTE DUVAL-VITTORIO PINI-LA BANDA BONNOT-SANTE POLLASTRO

Da quando esistono, gli anarchici se ne sono sempre infischiati delle leggi dello Stato...

intorno al drago
INTORNO AL DRAGO

INTORNO AL DRAGO non è uno dei tanti, troppi libri che si “occupano” di...

belbeoch copertina4.indd
ROGER BELBEOCH: SOCIETÀ NUCLEARE. Pagine 56. € 4,00

Quella atomica, bio-nano-tecnologica, cibernetica e digitale, è oramai la società della manipolazione della vita...

Jorn copertina1
ASGER JORN: LA GENESI NATURALE. Sulla situazione singolare che occupano i maschi nell’umanità. Pagine 64, € 10.00

NAUTILUS COPERTINE from Redazione Nautilus on Vimeo. La presente traduzione del libro di Asger Jorn...