Blog Post

LE MACCHINE O LA RIVOLTA? 4 incontri con John Zerzan dall’8 al 12 giugno.

Giugno 2017

Giovedì 8: Univesità la Sapienza. Facoltà di Lettere e Filosofia, Aula IV, ore 17,30. Roma

Venerdì 9: Mondeggi Bene Comune. Fattoria senza padroni. Ore 18 incontro, a seguire cena benefit. Cuculia, via di Mondeggi 4, Grassina – Bagno a Ripoli (Firenze).

Domenica 11: Società Operaia del Mutuo Soccorso. Torre Pellice (Torino), ore 16. A seguire buffet

Lunedì 12: Circolo della Teppa. Saronno (Varese)

Gli apparecchi tecnologici si insinuano nelle nostre vite e colonizzano le nostre società a un ritmo inesorabile; oltre a rappresentare una minaccia per la salute degli esseri umani, degli animali e dell’ambiente che li ospita, sono l’emblema e la materializzazione di una dipendenza assoluta da quelle altre macchine, meno rumorose ma altrettanto ostili, rappresentate dagli Stati con le loro istituzioni – scuole eserciti ospedali – e dall’economia capitalista con il suo modello di sfruttamento delle risorse e degli uomini.
Seppur vittime dell’illusione del migliore dei mondi tecnologicamente possibili, sono in tanti a nutrire dubbi atroci sulla bontà del progresso che ci troviamo a vivere, o che ci permette di sopravvivere, apparentemente senza reali alternative né possibilità di scelta. Eppure, aprirsi un varco in questa disastrosa realtà e sperimentare – o anche solo immaginare – una vita altra, diventa più di un’utopia.
Sono molte le persone che reputano assurdo, se non stupido, riflettere criticamente sulla validità di questa moltitudine di macchinari che ci circonda, diventata complessa a tal punto da spingere i governi del mondo a inserire lo status di robot nelle loro legislazioni; e che preferiscono concentrare le loro energie sulla riappropriazione – se mai fosse possibile – dei mezzi tecnologici, su un modo diverso di gestirle.
Altre, al contrario, ritengono assolutamente urgente fermarsi, riorganizzare le proprie vite e le proprie lotte in vista di un ritiro, progressivo o drastico a seconda dei casi, dalla dipendenza da tecnologie di per sé nocive, disumanizzanti, totalitarie.
C’è bisogno di un nuovo paradigma, una nuova visione, che dovrebbe comportare una radicale decentralizzazione, un allontanamento dal sistema mondiale che sta diventando sempre più integrante. Non una globalizzazione altra, nuovo slogan della sinistra, ma anti-globalizzazione basata su prospettive anti-autoritarie.
Proponiamo un dibattito su queste tematiche assieme a John Zerzan, filosofo anarchico statunitense, che da anni riflette sui mali degli individui e delle società, e suggerisce di trarre ispirazione da quelle popolazioni che, seppur ridotte al lumicino, ancora sopravvivono ai margini della Civiltà.

Related Posts

LA RIVOLTA DELLE MACCHINE. Torino: presentazione al FENIX

al FENIX Giardini reali (Corso San Maurizio angolo via Rossini) Giovedì 12 ottobre ore 19 aperitivo...

FLASHBACK SOFA’ incontra i Diggers. Sabato 7 ottobre ore 20,00.

Psych-out Festival Sabato 7 dicembre ore 20,00 Al Bunker, via Nicolò Paganini N° 0/200...

Venerdì 25 agosto a Dolceacqua presentazione di: DIGGERS – Rivoluzione e controcultura a San Francisco 1966-1968 di Alice Gaillard

Venerdì 25 agosto alle ore 19 nell’ambito di UNDER CASTEL REBEL FEST di Dolceacqua,...

A proposito di abolizione del lavoro

Sull’ultimo numero del catalogo di Nautilus, XX Mila leghe sotto n° 12, a pagina...

XX MILA LEGHE SOTTO # 12. Pagine 192.

E’ uscito il N° 12 di XX Mila LEGHE SOTTO, la rivista/catalogo di Nautilus....

16 giugno: allo Spaziobianco di Torino presentazione di DIGGERS di Alice Gaillard

Nautilus autoproduzioni il 16 giugno presenta allo Spaziobianco di via Saluzzo 23bis- Torino dalle...

Constant Nieuwenhuys: NEW BABYLON. La città nomade. Pagine 64, € 4,00.

Ma supponiamo che tutto il lavoro produttivo possa essere completamente automatizzato; che la produttività...

Alice Gaillard: DIGGERS. Rivoluzione e controcultura a San Francisco 1966-1968. Pagine 186, € 15,00.

Nell’estate del 1967 avvengono a San Francisco una serie di eventi che segnano, per...

Domenica 19 febbraio alla Scintilla di Modena presentazione del libro: Il mistero (solubile) dello zucchero assassino.

A La scintilla di Modena alle ore 16,00 presentazione del libro: Il mistero (solubile)...

Reggio Emilia. Sabato 18 febbraio ore 18.00. Presentazione: Il mistero solubile dello zucchero assassino.

Alle ore 18,00 presso CASA BETTOLA Casa cantoniera autogestita- via martiri della Bettola 6...

LA CITTA’ E IL SUO ROVESCIO. Dal 22 al 30 novembre sei incontri con Jean-Pierre Garnier a Milano, Torino, Genova, Trento e Venezia

LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Ciclo di incontri con Jean-Pierre Garnier in occasione della...

Venezia 30 novembre. LA CITTA E IL SUO ROVESCIO. Lo spazio indifendibile. La pianificazione urbana nell’epoca della sicurezza.

 LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Lo spazio indifendibile – La pianificazione urbana nell’epoca della...

FIRENZE – 5 Giugno PRESENTAZIONE di “Franti. Perché era lì. Antistorie da una band non classificata”.

DOMENICA 5 GIUGNO  ore 15,00– OCCUPAZIONE DI VIA TOSELLI 2 -Firenze All’interno del INCHIOSTRI RIBELLI...

GENOVA – 28 maggio PRESENTAZIONE del libro : La società de/generata

Sabato 28 maggio alle ore 18,00 presentazione del libro La società de/generata A seguire apericena presso Centro...

ERCOLANO – 26 maggio: PRESENTAZIONE del libro: Il mistero (solubile) dello zucchero assassino.

Ore 20,30 Presentazione, a cura dell’autore Giuseppe Aiello, del libro: Il mistero (solubile) dello zucchero...

JEAN-PIERRE GARNIER: ARCHITETTURA E ANARCHIA. Un binomio impossibile. Seguito da: LO SPAZIO INDIFENDIBILE. la pianificazione urbana nell’epoca della sicurezza. Pagine 64. € 4,00.

Quale rapporto, che non sia a priori contraddittorio, possono intrattenere l’architettura e l’anarchia? l’architettura...

Zucchero Assassino?

ne parlerà Giuseppe Aiello autore di: IL MISTERO (SOLUBILE) DELLO ZUCCHERO ASSASSINO Una storia di cibo,...

Giovedì 17 dicembre, Torino, FLANELLA XL con PAOLONE ACA ospita la presentazione di: Perchè era lì – Franti antistorie di una band non classificata.

Uno solo poteva ridere mentre Derossi diceva dei funerali del re e Franti rise… Presentazione...

Venerdì 30 ottobre, Torino, a El Paso: rendiamo la vita impossibile a chi non vuole che i sogni si avverino.

Presentazione di: Franti, perché era lì – Antistorie di una band non classificata. El Paso –...

Sabato 31 ottobre, Torino, Officina 500: presentazione di FRANTI: perchè era lì. Antistorie di una band non classificata.

Presentazione di: Franti, perché era lì – Antistorie di una band non classificata. Officina 500 –...

COLLETTIVO EDITORIALE DELLE ÉDITIONS DE LA ROUE*: PROSPETTIVE ANTINDUSTRIALI. Pagine 64. € 4,00

*Miguel Amorós • Michel Gomez • Marie-Christine Le-Borgne • Bernard Pecheur Nell’odierno sistema di domino...

Disponibili i numeri esauriti di ALTROVE

I numeri esauriti di ALTROVE sono stati ristampati; ora tutti i numeri dell’annuario della...

lunedì 6 aprile, Torino, El Paso: Una grigliata per un libro

Secondo appuntamento, dopo il buon esito della cena benefit del 27 febbraio, per la...

Venerdì 27 febbraio, Torino, El Paso: Una cena per un libro

La nostra intenzione è pubblicare un libro su El Paso, dalle origini fino al...

Mercoledì 25 febbraio, Torino, Mezcal Squat: Cuaderno chiapanego 1

Pedro Garcia Olivo autore del documentario: SOLIDARIDAD DE CREPUSCOLO. Resistenza indigena, progetto zapatista e solidarietà...

12 incontri con Pedro Garcia Olivo

A partire dal 5 febbraio, data del primo incontro con Pedro Garcia Olivo...

Non Abbiamo PAura DElle MAcerie 4

SABATO 14 FEBBRAIO –  ore 21.30 NAPOLI Ex Asilo Filangieri vico Giuseppe Maffei 4 (via...

Pedro Garcia Olivo: L’ENIGMA DELLA DOCILITA’. O della servitù in Democrazia. Pagine 152. € 11,00

Attualmente la Democrazia versa in uno stato pietoso. È  rimasta senza avversari, ma anche...

Joe Lametta: Kriptonite. Fuga dal controllo globale. Crittografia, anonimato e privacy nelle reti telematiche.

Libertà e controllo sociale. Comunicazione, tecnologia, dominio, responsabilità. Su questi temi abbiamo qualcosa da...

AAVV: INTORNO AL DRAGO. La droga e il suo spettacolo sociale, a cura di Riccardo d’Este.

Questo libro tratta di “droga”, del Drago, in maniera abbastanza inusuale, almeno secondo i...

CrimethInc: LOTTARE SUL NUOVO TERRENO. Cos’è cambiato dal XX secolo.

Una volta, la struttura di base del patriarcato era la famiglia nucleare e chiedere...

XXMILA LEGHE SOTTO N°10, 2011.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

XXMILA LEGHE SOTTO N°9, 2008.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

XXMILA LEGHE SOTTO N°8, 2006.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

XXMILA LEGHE SOTTO N°7, 2004.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

IL FASCISMO DELLE DEMOCRAZIE E I SUOI OPPOSITORI Ciclo di presentazioni de L’enigma della docilità o della servitù in democrazia di Pedro García Olivo (NAUTILUS, 2014)

I regimi liberali dell’Occidente avanzano verso un modello di gestione politica e organizzazione sociale...

Nautilus nella Rete

Nel 1995 i sommergibilisti, per la prima volta, vengono in contatto con i misteriosi...

ALEXANDER MARIUS JACOB-PACO ASCASO e BUENAVENTURA DURRUTI-SEVERINO DI GIOVANNI-CLEMENTE DUVAL-VITTORIO PINI-LA BANDA BONNOT-SANTE POLLASTRO

Da quando esistono, gli anarchici se ne sono sempre infischiati delle leggi dello Stato...

INTORNO AL DRAGO

INTORNO AL DRAGO non è uno dei tanti, troppi libri che si “occupano” di...

ROGER BELBEOCH: SOCIETÀ NUCLEARE. Pagine 56. € 4,00

Quella atomica, bio-nano-tecnologica, cibernetica e digitale, è oramai la società della manipolazione della vita...

ASGER JORN: LA GENESI NATURALE. Sulla situazione singolare che occupano i maschi nell’umanità. Pagine 64, € 10.00

NAUTILUS COPERTINE from Redazione Nautilus on Vimeo. La presente traduzione del libro di Asger Jorn...