’68 e dintorni

Lenore Kandel: THE LOVE BOOK Torino – 29 maggio alla Gelateria popolare

Lenore Kandel: The Love Book Domenica 29 maggio Dalle ore 20.30 Inizio spettacolo ore 21.00 Gelateria popolare Via Goffredo Mameli 6 - Torino Recita Daria di Bernardo Suona Antonio Monti L’anno è il 1966, il luogo San Francisco epicentro di un movimento di migliaia di giovani che si pongono in aperta opposizione ai valori della società, enfatizzati dalla martellante iconografia dell’American way of life, proponendone altri e cercando di viverli. Sono gli anni degli hippie, della Guerra del Vietnam, dell’LSD, della rivoluzione sessuale. The Love Book è frutto di quel clima. Eros, musica e poesia sono gli ingredienti di questa...

Continue Reading →

Tobia Imperato: IO DI FRONTE ALLA LEGGE SONO ASOCIALE. Luigi Assandri: l’anarchico con il ciclostile. Pagine 272, €15.00

Luigi Assandri (1915-2008), il protagonista di questo libro, non è stato un teorico e nemmeno un dirigente politico, ma un semplice operaio anarchico torinese. Avvicinatosi all’anarchismo nei primi anni del secondo dopoguerra (dopo essersi congedato dalla PS) è per molti anni uno dei più attivi militanti libertari del capoluogo piemontese. Autodidatta, per mezzo della lettura si forma una vasta cultura sul pensiero e sulla storia dell’anarchismo, diventandone poi un grande divulgatore. Se è pur vero che tutta la produzione editoriale degli anarchici è sempre dovuta allo sforzo personale di alcuni individui (o di piccoli gruppi di persone) la vicenda di...

Continue Reading →

Lenore Kandel: The love book. Pagine 104, € 10.00

Per qualche arcano motivo hanno dato vita, loro malgrado, a uno dei casi giudiziari più noti nella storia di San Francisco quando, a metà degli anni ’60, The Love Book è stato sequestrato dagli scaffali della libreria City Light e dallo Psychdelic Shop, e tre commessi sono andati a processo per aver messo in vendita “materiale osceno”. Queste rime, in apparenza inoffensive, che cantano l’atto d’amore in modo gioioso, mai volgare, senza l’intento di provocare o scandalizzare, racchiudono un potere profondo, quasi magico. Non è chiaro il motivo per cui la censura poliziesca venne attratta proprio da questo libro. Forse...

Continue Reading →

4-5 maggio 2019: DUE GIORNI alla scuoletta di Torre Pellice con musica e Gianni Milano

Alla scuoletta di Torre Pellice (To) di Via Coppieri 46 Sabato 4 maggio: dalle ore 16,00: Danze e musica Popolare. Con suonatori spontaneamente assorti; dalle 18,30: merenda sinoira ad oltranza. Benefit scuoletta. Domenica 5 Maggio: presentazione del libro NON SOLO BEAT edito da Nautilus. Chiacchierata con Gianni Milano maestro, poeta, anarchico su pedagogia libertaria, tribalismo, sciamanesimo ipogeo. Ingresso libero. Tutt* invitat*

Continue Reading →

Torino: Venerdì 14 dicembre presentazione all’Arcabalenga di: Gianni Milano – Non solo beat

All’Arcabalenga in via la Salle 8 a Torino Venerdì 14 dicembre incontro con l’autore e i curatori del libro autobiografico edito da Nautilus di GIANNI MILANO - NON SOLO BEAT Ore 19,00 aperitivo, ore 21,00 presentazione, reading e testi musicati da "Ru - Elio Acquaviva e Paolo Ricolfi" Il libro - a cura di Chiara Maraghini Garrone e con l'introduzione di Matteo Guarnaccia- è un lungo viaggio on the road con Gianni Milano a partire dalla sua nascita, il trasferimento a Torino dopo il 25 aprile 1945, la città bombardata e i plumbei anni cinquanta, l’esperienza beat, l’incontro, tra gli...

Continue Reading →

GIANNI MILANO, NON SOLO BEAT. Maestro poeta anarchico. Pagine 368, 76 pagine di illustrazioni fuori testo. €18.00

Il libro - a cura di Chiara Maraghini Garrone e introduzione di Matteo Guarnaccia-  è un lungo viaggio on the road con Gianni Milano a partire dalla sua nascita, il trasferimento a Torino dopo il 25 aprile 1945, la città bombardata e i plumbei anni cinquanta, l’esperienza beat, l’incontro, tra gli altri, con Fernanda Pivano, Allen Ginsberg, il Living Theatre… negli anni sessanta. Anni che vedono Gianni diventare prima poeta, poi maestro di scuola elementare. Seguace delle idee di Célestin Freinet, fautore di una a-pedagogia libertaria, il maestro che ha fatto scandalo con le sue idee, il suo comportamento, le...

Continue Reading →

FLASHBACK SOFA’ incontra i Diggers. Sabato 7 ottobre ore 20,00.

Psych-out Festival Sabato 7 dicembre ore 20,00 Al Bunker, via Nicolò Paganini N° 0/200 Torino talk show con Lele Roma A cinquant'anni dall'estate dell'amore di San Francisco, dal festival di Monterey, ( il primo vero evento a radunare spiriti e suoni all'unisono) all'uscita di quel Sergent Pepper che cambierà la storia della musica rock, dai giorni in cui in Vietnam è in atto una guerra che sconvolge gli animi e lo spirito di tanti giovani, ai trip dei pazzi Merry Prankster, dal più meditativo Timoty Leary alle gesta degli abitanti di Haight Asbury Jefferson Airplane, Janis Joplin, Grateful Dead e...

Continue Reading →