Archivio

Nautilusbox: Raoul Vaneigem

Il 2021 è il quarantesimo anniversario della nascita di Nautilus e per l’occasione abbiamo pensato di raccogliere una selezione degli opuscoli di Raoul Vaneigem che abbiamo pubblicato in un cofanetto. Non è l’unico. E’ disponibile anche il nautilusbox Guy Debord, La città totalitaria che raccoglie le pubblicazioni riguardanti la città nell’epoca del controllo diffuso, e Contro la tecnologia, un cofanetto 4 opuscoli che hanno come tema la critica alla pervasività della tecnologia e i danni che ne conseguono. Il nautilusbox contiene: LETTERA DI STALIN AI SUOI FIGLI RICONCILIATI. Pagine 64 LO STATO NON È PIÙ NIENTE, STA A NOI ESSERE...

Continue Reading →

Nautilusbox: Guy Debord – La città totalitaria

Nautilusbox Il 2021 è il quarantesimo anniversario della nascita di Nautilus e per l’occasione abbiamo pensato di raccogliere una selezione degli opuscoli di Guy Debord che abbiamo pubblicato, in un cofanetto. Non è l’unico. E’ disponibile anche il nautilusbox La città totalitaria che raccoglie le pubblicazioni riguardanti la città nell’epoca del controllo diffuso. richiedi Guy Debord richiedi La città totalitaria

Continue Reading →

ALTROVE N° 21-2020. Pagine 360, €18.00

La SISSC – Società Italiana per lo Studio degli Stati di Coscienza con questo numero doppio della rivista, celebra il trentennale della fondazione della Società. Qui di seguito l'indice estratto dall'introduzione di questo numero. Il numero si apre con un vero e proprio “Dossier Taussig”, ossia con un omaggio a colui che può senz’altro essere definito il più trasgressivo antropologo vivente, di difficile inquadramento, come il suo maggiore e costante riferimento intellettuale, il filosofo Walter Benjamin. Nel primo breve pezzo Michael Taussig, tra coronavirus e sciamanismo, introduce il tema decisivo del “re-incanto”, mentre nel secondo pezzo conversa lungamente con Peter...

Continue Reading →

Savona – Venerdì 28 Agosto ore 18.30. PER RAGIONARE INSIEME SULLA TECNOLOGIA 5G

PER RAGIONARE INSIEME SULLA TECNOLOGIA 5G - Teatro all'aperto Giardini della gioventù corso Vittorio Veneto - Quartiere Fornaci Un incontro per ragionare insieme, con il contributo di Nautilus Autoproduzioni che ha curato l’edizione in italiano dell’opuscolo “5g mon amour” di Joel Dellannoy. INTERVERRA' UNO DEI CURATORI DEL TESTO «Il 5G favorirà enormemente il progetto d trasformare le città in smart city - città intelligenti - dove per intelligenza non s'intende quella umana ma quella artificiale degli algoritmi, programmata sulla base delle esigenze di chi la gestisce e che ci spinge verso il nuovo corso del consumismo che diventa intelligente, del...

Continue Reading →

Torre Pellice (TO). Giovedì 13 agosto: presentazione di 5G MON AMOUR

nell'ambito di: UNA TORRE DI DUBBI a Torre Pellice (TO) sotto l'ala coperta del mercato delle cavagne(corso Gramsci - SP 161). GIOVEDI' 13 agosto ore 21, presentazione del libro: 5G Mon Amour di Joel Delannoy, Nautilus autoproduzioni. DIBATTITO sulle reti 5G “Fiction, chiaroveggenza, realtà aumentata? C'era una perfetta collusione tra gli Stati e le grandi industrie dell'elettricità e del digitale. Il 3G, il 4G, non erano già niente male ma restavano piuttosto inefficaci nel ridurre rapidamente la popolazione. Ci voleva un passo in avanti, mentre i media ripetevano: «Non c'è alcuna prova che le onde elettromagnetiche siano nocive». A furia...

Continue Reading →

Cuneo. Mercoledì 15 luglio.Un incontro per ragionare insieme sulla tecnologia 5G

Cuneo. Mercoledì 15 luglio. Un incontro per ragionare insieme sulla tecnologia 5G. Biblioteca popolare Rebeldies. Via Savona 10 - Cuneo La tecnologia 5G - salto in avanti nella digitalizzazione delle nostre vite -  ha iniziato a tessere con prepotenza la sua rete trovando nell'emergenza Covid e nel distanziamento sociale un'energico slancio alla sua imposizione. Un incontro per ragionarci insieme, con il contributo di nautilus autoproduzioni che ha curato l'edizione in italiano dell'opuscolo "5g mon amour" di Joel Dellannoy. Spegni l'antenna accendi la coscienza!

Continue Reading →

Lettera agli amici/lettori renitenti, resilienti, resistenti all’annichilimento del pensiero libero e critico.

Gli effetti collaterali del corona virus stanno mettendo in ginocchio le già fragili strutture e iniziative editoriali che agiscono lontane dalle logiche di mercato. Per molti la situazione si sta facendo molto pesante. La DIEST, in quello spirito del mutuo appoggio che l'ha sempre caraterizzata, si fa promotrice con questa lettera di una proposta concreta di solidarietà. DIEST distribuzioni Lettera agli amici/lettori renitenti, resilienti, resistenti all’annichilimento del pensiero libero e critico. Il blocco delle attività connesso all’emergenza sanitaria e le conseguenze devastanti che ciò può comportare, per l’esistenza stessa di un polo culturale non allineato sulle frequenze del pensiero unico,...

Continue Reading →

CORONA VIRUS – Il volo dell’angelo

«Finalmente, dopo settant'anni di boom economico e tre secoli di maratona, l'umanità rallenta la sua corsa frenetica.» La rapidissima progressione del Covid-19 ci mette tutti in una situazione senza precedenti. Lo shock è planetario e quasi sincronizzato. Colpisce tutte le aree della società: salute, società, politica, economia. Cambia il modo di abitare, amare, vivere e sopravvivere, lavorare, parlarsi, morire ed essere sepolti. Più che mai, il mondo vacilla sulle sue basi. Scarica il documento

Continue Reading →

Raoul Vaneigem: La rinascita dell’umano è la sola crescita che ci conviene

I territori mondialmente defraudati dal sistema del profitto sono in preda a un afflusso improvviso di movimenti insurrezionali. La coscienza è obbligata a inseguire ondate successive di avvenimenti, a reagire a degli sconvolgimenti costanti, paradossalmente prevedibili e inopinati. Due realtà si combattono e si urtano con violenza. Una è la realtà della menzogna. Beneficiando del progresso delle tecnologie, essa s’impegna nel manipolare l’opinione pubblica a favore dei poteri costituiti. L’altra è la realtà di quel che è vissuto quotidianamente dalle popolazioni. Scarica il documento     

Continue Reading →

Torino e il 5G. Venerdì 24 gennaio 2020 alla Gelateria popolare.

TORINO E IL 5G. Se ne discuterà alla  Gelateria Popolare di via Mameli N°6 (Balôn) insieme all'assemblea Stop 5G di Torino. Venerdì 24, ore 18 Che cos’è il 5G? Si tratta dell’ultima generazione di apparecchiature per la trasmissione ad altissima velocità di segnali informatici, un’infrastruttura/arma concepita dai militari, nata sotto il segno del controllo totale dei dati e dei comportamenti, che avrà ripercussioni devastanti sull’ambiente, sugli animali e sulle persone tramite un’invasione di raggi, radiazioni, onde elettromagnetiche a diffusione capillare che si stanno già abbattendo sulla nostra città e sui territori circostanti. Malgrado si cerchi di nascondere la reale natura...

Continue Reading →