Archivio

Miguel Amoros: Rock per principianti. Pagine 52, € 4.00

Rock per principianti è una storia raccontata con lo slancio e la passione di qualcuno che, seppur da lontano ha percepito fin nella spagna fascista il potente rimbombo delle chitarre elettriche. E’ una breve carrellata su origini, trionfo e declino di quel fenomeno non solo musicale che va sotto il nome di rock, condensa in pochi capitoli un flusso di nomi di musicisti e gruppi, di album, concerti, film che hanno segnato le tappe fondamentali della sua storia; assieme a un’analisi delle condizioni sociali, economiche, politiche, culturali che ne accompagnarono l’esistenza e che talvolta furono messe in discussione dal rock...

Continue Reading →

Nautilus a LIBRINCONTRO 11/12/13 maggio. Torino

Nautilus sarà presente a LIBRINCONTRO con tre iniziative: Venerdì 11 maggio h. 17,30. Workshop. Make your cover. Sabato 12 maggio h. 18,30. Presentazione del libro “la CRITICA RADICALE in Italia: LUDD 1968-1970”  Nautilus-Autoproduzioni.  Relatori Paolo Ranieri e Leonardo Lippolis, autori della pubblicazione. Domenica 13 maggio h. 17,00. Workshop.: Cut up. Per saperne di più

Continue Reading →

LIBRINCONTRO. 11-12-13-maggio. Zona ex MOI

  Il luogo scelto per Libricontro condivide con le altre periferie torinesi una realtà di abbandono e marginalità: case costruite in disfacimento, case abbandonate, case occupate, case sgomberate; dietro ogni atto c’è nascosto un gesto di imperio del potere o un interesse economico e dure lotte per superarli. E’ frutto delle scelte legate alle olimpiadi invernali del 2006 che inaugura un nuovo modello di sfruttamento dell’ambiente urbano in cui il ritmo di mutazione degli scenari urbani segue in maniera frenetica “gli orientamenti del mercato”, colonizzando gli spazi e sottraendoli una volta di più ai propri abitanti o restituendoli all’abbandono e...

Continue Reading →

Torino, giovedì 14 dicembre dalle 21: presentazione di CONTROINDAGINE (MINIMA) DI UN MALATO SUL “MALE INCURABILE”. Della patogenesi sociale e dell’eziologia politica del demone-cancro. Di Franco Cantù

Giovedì 14 dicembre 2017 presso la Blackout House di via Cecchi 21/a, Torino. Ingresso libero. La resistenza non è solo quella bella, dannata, un po’ romantica, che si esercita in armi contro gli oppressori, come quella dei guerriglieri kurdi o dei partigiani contro tutti i fascismi. E’ una cosa a cui ogni essere pensante è chiamato quotidianamente. L’arroganza del potere si presenta con aspetti molteplici e multiformi, talvolta con insospettabili sorrisi suadenti, talvolta più esplicitamente con la divisa del poliziotto o col camice bianco del medico. Opporsi, stroncare le menzogne, acuire il pensiero critico, prendere autonomamente grandi decisioni sulla propria vita...

Continue Reading →

LA RIVOLTA DELLE MACCHINE. Torino: presentazione al FENIX

al FENIX Giardini reali (Corso San Maurizio angolo via Rossini) Giovedì 12 ottobre ore 19 aperitivo bellavita; ore 21 presentazione del libro di Frans Masereel e Romain Rolland. Ci si può fidare della tecnologia? Siamo certi di essere in grado di controllarla sempre e comunque? E se così non fosse cosa succederebbe agli umani? A queste domande Rolland e Masereel avevano dato una risposta immaginando, negli anni ‘20 dell’altro secolo, cosa sarebbe successo se le macchine si fossero ribellate. Le stesse domande diventano sempre più pressanti in un epoca - la nosta - che comincia a vedere robot, umanoidi, intelligenze...

Continue Reading →

Venerdì 25 agosto a Dolceacqua presentazione di: DIGGERS – Rivoluzione e controcultura a San Francisco 1966-1968 di Alice Gaillard

Venerdì 25 agosto alle ore 19 nell'ambito di UNDER CASTEL REBEL FEST di Dolceacqua, il curatore del libro di Alice Gaillard  commenterà 50 immagini tratte dal volume: DIGGERS - Rivoluzione e controcultura a San Francisco 1966-1968. https://www.facebook.com/undercastelrebel Nella baia di San Francisco nella seconda metà degli anni Sessanta esplode la più grande rivolta che gli Stati Uniti d’America hanno vissuto nel xx secolo. Una rivolta contro il militarismo, contro le discriminazioni razziali, contro quelle sessuali, contro un modello di vita votato all’accumulazione di denaro e informato su valori disumanizzanti. A portarla avanti è una generazione – quella dei ventenni –...

Continue Reading →

A proposito di abolizione del lavoro

Sull’ultimo numero del catalogo di Nautilus, XX Mila leghe sotto n° 12, a pagina 65 figura un testo di Bob Black pubblicato su Anarchy, A Journal Of Desire Armed. L’articolo, a distanza di trent’anni, torna sull’argomento di uno dei più noti scritti di Black, L’abolizione del lavoro, edito nel 1986 e tradotto da Nautilus nel 1992. L’occasione per approfondire questa tematica e per ribadire le tesi espresse negli anni ’80 è stata la comparsa di un articolo, firmato David H. e intitolato Che cosa si intende per lavoro? Risposta a L’abolizione del lavoro di Bob Black, sul sito internet libcom.org...

Continue Reading →

LA CITTA’ E IL SUO ROVESCIO. Dal 22 al 30 novembre sei incontri con Jean-Pierre Garnier a Milano, Torino, Genova, Trento e Venezia

LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Ciclo di incontri con Jean-Pierre Garnier in occasione della presentazione del suo primo libro tradotto in italiano, Anarchia e architettura: un binomio impossibile seguito da Lo spazio indifendibile: la pianificazione urbana nell'epoca della sicurezza, Nautilus, Torino, 2016. L'argomento principale da cui si svilupperanno gli interventi di Garnier è quello del cosiddetto “urbanismo securitario”, la cui teoria e pratica risale agli anni '70 e in particolare agli Stati Uniti dove apparvero due libri, uno del criminologo Ray Jeffery intitolato Prevenzione del crimine attraverso la progettazione degli ambienti, l'altro dell'architetto Oscar Newman, Lo spazio difendibile: prevenzione...

Continue Reading →

Venezia 30 novembre. LA CITTA E IL SUO ROVESCIO. Lo spazio indifendibile. La pianificazione urbana nell’epoca della sicurezza.

 LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Lo spazio indifendibile – La pianificazione urbana nell’epoca della sicurezza Seminario nell'ambito del programma della Scuola di Dottorato IUAV, curriculum Pianificazione territoriale e politiche pubbliche per il territorio. Dalle ore 9,30 alle ore 13,00 – Aula B, Terese, Fondamenta delle Terese, 2206, Dorsoduro, Venezia. Relatore: Jean-Pierre Garnier, sociologo urbano. Introduzione di Giovanni Fiamminghi e Nautilus Autoproduzioni. Interverranno Guido Borelli, Giulio Ernesti.   Come stanno cambiando i luoghi in cui abitiamo? Secondo quali logiche si trasformano le abitazioni private e gli spazi pubblici, chi ne trae vantaggio e soprattutto chi ne soffre le peggiori conseguenze?...

Continue Reading →