Category Archives: Critica Radicale

A Firenze, sabato 1 dicembre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Sabato 1 dicembre alle ore 18,00 presso La polveriera, in via Santa Reparata 12r, si terrà la presentazione, con gli autori Paolo Ranieri e Leonardo Lippolis di: La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.
Read More

A Napoli, martedi 20 novembre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Martedi 20 novembre alle ore 18,00 presso la libreria TAMU, in via Santa Chiara 10 (Napoli) – presentazione, con l’autore Paolo Ranieri, di: La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.
Read More

A Roma, lunedi 19 novembre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Lunedi 19 novembre alle ore 19,30 presso Zazie nel Metrò, in via Ettore Giovenale 16 (Roma) – presentazione, con l’autore Paolo Ranieri, di: La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.
Read More

A Dolceacqua (IM), sabato 27 ottobre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Sabato 27 ottobre alle ore 21,00 alla Sala Polivalente di piazza San Filippo, Dolceacqua (Imperia) – presentazione, con l’autore Paolo Ranieri, di: La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.
Read More

A Genova, venerdì 5 ottobre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Venerdì 5 ottobre alle ore 18,00 al Circolo combattenti Montegrappa – salita superiore della rondinella 1, presentazione, con gli autori, Paolo Ranieri e Leonardo Lippolis di: La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.
Read More

A Milano, domenica 30 Settembre al CSOA COX 18 – Calusca City Lights presentazione di La critica radicale in Italia e a seguire cena e film.

Domenica 30 settembre al  CSOA Cox 18 –  Calusca City Lights in via Conchetta 18 a Milano si terra la presentazione di La critica radicale In Italia – Ludd 1967-1970 con i curatori dell’opera. Segurà una cena e la proiezione del film Le fond de l’air est rouge. Scénes de la Troisième Guerre Mondiale 1967-1977 di Chris Marker.
Read More

LA CRITICA RADICALE IN ITALIA. LUDD 1967-1970, pagine 566, € 25,00.

Un grande sconvolgimento attraversa la società italiana alla fine degli anni Sessanta. Il recente, tumultuoso sviluppo economico non era stato accompagnato da un aggiornamento politico e sociale proporzionato. Questo ritardo della situazione nazionale condurrà il movimento a prolungarsi testardamente per tutto il decennio successivo laddove, negli altri paesi, i movimenti paralleli si erano già lasciati acquietare, assimilare e addomesticare. I mutamenti della politica, del costume, della cultura, furono molti e profondi, anche se, a prima vista, gli insorti appaiono oggi...
Read More

UNA NUOVA SEZIONE DEL SITO DI NAUTILUS. Progetto critica radicale.

    Il progetto editoriale critica radicale Oltre una decina di anni fa, nella redazione di Nautilus, si riunirono una decina di persone per discutere di un progetto di riedizione dei materiali di quei gruppi rivoluzionari che negli anni ’70 si rifacevano a quella che nel tempo è stata chiamata la critica radicale. Nacque così il Progetto Critica Radicale. Il primo compito che ci si dette fu quello di raccogliere il materiale riguardante le esperienze di Ludd, Organizzazione Consiliare, Comontismo, Puzz, Insurrezione...
Read More

Nautilus a LIBRINCONTRO 11/12/13 maggio. Torino

Nautilus sarà presente a LIBRINCONTRO con tre iniziative: Venerdì 11 maggio h. 17,30. Workshop. Make your cover. Sabato 12 maggio h. 18,30. Presentazione del libro “la CRITICA RADICALE in Italia: LUDD 1968-1970”  Nautilus-Autoproduzioni.  Relatori Paolo Ranieri e Leonardo Lippolis, autori della pubblicazione. Domenica 13 maggio h. 17,00. Workshop.: Cut up. Per saperne di più
Read More

Miguel Amoros: PRIMITIVISMO E STORIA. Pagine 72, € 7,00.

Parlando di primitivismo bisogna distinguere tra chi cerca di conoscere le società arcaiche per trovare armi concettuali con cui affrontare il mondo e trasformarlo, e chi nei modi di vita selvaggi cerca l’innocenza e la beatitudine perdute nel corso della storia. In un caso si tratta di sviluppare la critica sociale e dimostrare che altri modi di vivere sono possibili; nell’altro si tratta di un’ideologia autocompiacente che nasconde il conflitto sociale e impedisce che giunga alla coscienza degli sfruttati. La...
Read More