Critica Radicale

JEAN PIERRE GARNIER: Smart city. La “città radiosa” nell’era digitale. Pagine 40, € 3,50

Smart city o “smart fiction”? La smart city non è un concetto ma uno slogan. E il suo successo non si deve ad alcuna “rivoluzione digitale” – l’ennesima nel “cammino del progresso” – ma alla convergenza e interazione dei quattro processi che modellano il capitalismo contemporaneo: finanziarizzazione, flessibilizzazione, transnazionalizzazione e tecnologizzazione. Lungi dall’annunciare l’avvento del “migliore dei mondi” urbani, la promozione della smart city da parte dei servitori del capitalismo tecnologico (responsabili politici, ingegneri, urbanisti, architetti, ricercatori in scienze sociali e “comunicatori” vari) non farà che contribuire a spingere al parossismo la disumanizzazione della vita sociale… e dell’essere umano stesso....

Continue Reading →

Dibattito Critica al transumanesimo

50 Registrazione del dibattito che si è svolto sabato 11 maggio 2019 in occasione della seconda edizione di LIBRINCONTRO, nella piazza dell’ExMoi, via Giordano Bruno, Torino, per la presentazione del libro CRITICA AL TRANSUMANESIMO (Autori vari) pubblicato nel maggio 2019 da NAUTILUS.   Per trovare i link della registrazione (divisa in 6 tracce) andare al sito: https://xxmilaleghe.noblogs.org/

Continue Reading →

Autori vari: CRITICA AL TRANSUMANESIMO. Pagine 176, € 12,00

Una raccolta di saggi di taglio accademico scritti da: Thibaut Dubarry, Klaus-Gerd Giesen, Fany Guis, Jérémy Hornung, Julian Huxley, Nicolas Le Dévédec, Gaëlle Le Dref, Olivier Rey incentrati su sulle teorie e le patiche transumaniste. La causa dei disastri ambientali, sociali, culturali presenti, sono le tecnologie, ma nonostante ciò è quasi esclusivamente a esse che cocciutamente si continua a pensare per uscirne fuori. In quest’ottica si prospetta un futuro in cui tutti i rapporti con l’ambiente, ivi compresi quelli tra i viventi, verranno reimpostati sulla base di una concezione ipertecnologica che ha come soggetto un umano modificato o potenziato. A...

Continue Reading →