Poesia

Nautilusbox: Poesia

Ai nautilusbox già in circolazione se ne aggiunge un altro contenente cinque opuscoli di letteratura e poesia. GEORGES BATAILLE: IL MORTO. Pagine 32. ALFRED JARRY: POESIE. Con disegni di Jean Dubuffet. Pagine 32. ANTONIN ARTAUD: LA VERA STORIA DI GESÙ CRISTO. Pagine 32, disegni dell'autore. JOYCE MANSOUR: FIORITA COME LA LUSSURIA. Pagine 36. CARMINE MANGONE: COSÌ PERDUTAMENTE UMANI. Aforismi. Pagine 40. Richiedi

Continue Reading →

XX Mila LEGHE SOTTO # 13. Pagine 124

Per il quarantesimo anno dalla prima pubblicazione di Nautilus abbiamo chiesto a quanti hanno condiviso con noi questo viaggio di concentrare la propria attenzione sul presente e su quello che potrà avvenire nel futuro prossimo e di farne un articolo per la rivista/catalogo. Le 124 pagine (formato A4) riflettono le tematiche che in tutti questi anni abbiamo cercato di far circolare e conoscere. XX Mila LEGHE SOTTO è gratuita; non le spese postali per riceverla come spedizione tracciabile. INDICE • Piero Tognoli: Navigando come sempre a quota periscopio • Claudio Sabani: Tutta colpa di John Ford - Il primo amore...

Continue Reading →

Lenore Kandel: The love book. Pagine 104, € 10.00

Per qualche arcano motivo hanno dato vita, loro malgrado, a uno dei casi giudiziari più noti nella storia di San Francisco quando, a metà degli anni ’60, The Love Book è stato sequestrato dagli scaffali della libreria City Light e dallo Psychdelic Shop, e tre commessi sono andati a processo per aver messo in vendita “materiale osceno”. Queste rime, in apparenza inoffensive, che cantano l’atto d’amore in modo gioioso, mai volgare, senza l’intento di provocare o scandalizzare, racchiudono un potere profondo, quasi magico. Non è chiaro il motivo per cui la censura poliziesca venne attratta proprio da questo libro. Forse...

Continue Reading →

4-5 maggio 2019: DUE GIORNI alla scuoletta di Torre Pellice con musica e Gianni Milano

Alla scuoletta di Torre Pellice (To) di Via Coppieri 46 Sabato 4 maggio: dalle ore 16,00: Danze e musica Popolare. Con suonatori spontaneamente assorti; dalle 18,30: merenda sinoira ad oltranza. Benefit scuoletta. Domenica 5 Maggio: presentazione del libro NON SOLO BEAT edito da Nautilus. Chiacchierata con Gianni Milano maestro, poeta, anarchico su pedagogia libertaria, tribalismo, sciamanesimo ipogeo. Ingresso libero. Tutt* invitat*

Continue Reading →

Torino: Venerdì 14 dicembre presentazione all’Arcabalenga di: Gianni Milano – Non solo beat

All’Arcabalenga in via la Salle 8 a Torino Venerdì 14 dicembre incontro con l’autore e i curatori del libro autobiografico edito da Nautilus di GIANNI MILANO - NON SOLO BEAT Ore 19,00 aperitivo, ore 21,00 presentazione, reading e testi musicati da "Ru - Elio Acquaviva e Paolo Ricolfi" Il libro - a cura di Chiara Maraghini Garrone e con l'introduzione di Matteo Guarnaccia- è un lungo viaggio on the road con Gianni Milano a partire dalla sua nascita, il trasferimento a Torino dopo il 25 aprile 1945, la città bombardata e i plumbei anni cinquanta, l’esperienza beat, l’incontro, tra gli...

Continue Reading →

GIANNI MILANO, NON SOLO BEAT. Maestro poeta anarchico. Pagine 368, 76 pagine di illustrazioni fuori testo. €18.00

Il libro - a cura di Chiara Maraghini Garrone e introduzione di Matteo Guarnaccia-  è un lungo viaggio on the road con Gianni Milano a partire dalla sua nascita, il trasferimento a Torino dopo il 25 aprile 1945, la città bombardata e i plumbei anni cinquanta, l’esperienza beat, l’incontro, tra gli altri, con Fernanda Pivano, Allen Ginsberg, il Living Theatre… negli anni sessanta. Anni che vedono Gianni diventare prima poeta, poi maestro di scuola elementare. Seguace delle idee di Célestin Freinet, fautore di una a-pedagogia libertaria, il maestro che ha fatto scandalo con le sue idee, il suo comportamento, le...

Continue Reading →

Georges Bataille: IL MORTO. Pagine 32, € 3,00.

Inquietante e osceno, è ciò che si sarebbe tentati di pensare nel leggere questo racconto di Georges Bataille perché testo come in altre sue opere accomuna, spingendole al parossismo, sessualità e morte. Può sembrare crudele, oltraggioso, scandaloso, blasfemo, ma leggendolo con attenzione, si scopre molto più di questo. Al di la del carattere perverso, o pornografico, ciò che si rileva è un approccio diverso all’eros: piacere e dolore sessuale, entrambi intimamente connessi, appartengono al dominio del sacro. Non riconoscerlo non è darsi i mezzi per capire la natura umana. Bataille ha incominciato a scrivere questa storia nel 1942, ma l’opera...

Continue Reading →