Blog Post

LIBRINCONTRO. 11-12-13-maggio. Zona ex MOI

 

Il luogo scelto per Libricontro condivide con le altre periferie torinesi una realtà di abbandono e marginalità: case costruite in disfacimento, case abbandonate, case occupate, case sgomberate; dietro ogni atto c’è nascosto un gesto di imperio del potere o un interesse economico e dure lotte per superarli.

E’ frutto delle scelte legate alle olimpiadi invernali del 2006 che inaugura un nuovo modello di sfruttamento dell’ambiente urbano in cui il ritmo di mutazione degli scenari urbani segue in maniera frenetica “gli orientamenti del mercato”, colonizzando gli spazi e sottraendoli una volta di più ai propri abitanti o restituendoli all’abbandono e alla speculazione. Per tali motivi in questo luogo, in questa città da sempre considerata “laboratorio” d’idee e di passioni vogliamo aprire anche solo per 3 giorni uno spazio dove prefigurare una società altra e rapporti tra le persone diversi, migliori e liberi.

L’industria culturale è veicolo di trasmissione dei contenuti e delle forme di potere proprie di questa società, in cui l’espressione di dissenso e opposizione viene emarginata e soffocata dai meccanismi di potere e di mercato nei quali essa non può e non vuole avere voce, o viene assorbita e riciclata secondo modalità del tutto estranee alla sua natura.

Quello che vogliamo con i nostri libri è ribadire l’estraniamento a un certo tipo di città, di cultura, di politica dove tutto deve avere un prezzo e tutto deve essere gradito a chi comanda; è continuare ad andare in direzione opposta a quelli che sono gli interessi economici del potere, gli stessi che reggono ogni aspetto delle nostre vite, ristrette in una gabbia, dove le persone, il loro genio e creatività sono state trasformate in “capitale umano” respinte e rifiutate se non sono ritenute sufficientemente lucrative; è ribadire solidarietà con quanti vengono messi da parte, ai margini, in isolamento; per creare e fare vivere spazi – non solo cartacei – dove diffondere queste idee.

     Attraverso le nostre pubblicazioni diffondiamo un desiderio di cambiamento e di trasformazione radicali che già nel metodo esprime il suo contenuto: un contributo privo di contropartite economiche fatto e portato avanti per il solo piacere, la sola passione, il solo desiderio di cambiare le carte in tavola, di far capire che è possibile un modo altro, che questo modo parte dagli spazi che liberiamo ogni giorno nella nostra vita.

Libricontro non vuole essere una vetrina delle cose morte o perdute, bensì l’espressione di chi produce e scambia parole, suoni, immagini oltre e contro il bordo dei codici della cultura generale, di chi produce comunicazione autogestita, marginale, antagonista, trasversale, clandestina, rivoluzionaria, senza proprietari, senza censura; uno spazio liberato di riflessione, di dibattito, di esposizione di idee dove vogliamo coinvolgere persone che non ci conoscono, perché si può vivere altrimenti qui e adesso.

saranno presenti con i loro libri:

Arkiviu “T. Serra” – Guasila, Sardegna
Archivio Primo Moroni – Milano
Bepress – Lecce
Candilita – Napoli
Calusca City Lights – Milano
Cox 18 BOOKS – Milano
Eleuthera – Milano
Eris – Torino
Fenix – Torino
El Paso -Torino
Il Galeone – Roma
La Tana – Torre Pellice
Malamente – Rivista delle montagne marchigiane
Nautilus – Torino
Nunatak – Rivista delle alpi occidentali
Porfido – Torino
Radio Black Out – Torino
Red Star Press – Roma
Rosenberg&Sellier – Torino
Ruggine
Tabor – Chiomonte, Valle di Susa
Zero in condotta – Milano
Fenrir – Rivista e opuscoli autoprodotti – Milano
Fuori Controllo – Centro di documentazione – Savona
Giampo Coppa – Illustratore – Torino
Hirundo – opuscoli autoprodotti, – Milano
Istrixistrix – opuscoli e libri – Torino
Seme Anarchico – giornale – Alessandria
Edizioni Anarchismo – Trieste
Biblioteca Franco Serantini – Pisa
Biblioteca Libertaria Francisco Ferrer – Genova
Colibrì – Paderno Dugnano
El Rusac – Rovereto

 

Related Posts

A Firenze, sabato 1 dicembre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Sabato 1 dicembre alle ore 18,00 presso La polveriera, in via Santa Reparata 12r,...

A Dolceacqua (IM), sabato 27 ottobre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Sabato 27 ottobre alle ore 21,00 alla Sala Polivalente di piazza San Filippo, Dolceacqua...

A Genova, venerdì 5 ottobre: presentazione di La critica radicale in Italia LUDD 1967-1970.

Venerdì 5 ottobre alle ore 18,00 al Circolo combattenti Montegrappa – salita superiore della...

A Milano, domenica 30 Settembre al CSOA COX 18 – Calusca City Lights presentazione di La critica radicale in Italia e a seguire cena e film.

Domenica 30 settembre al  CSOA Cox 18 –  Calusca City Lights in via Conchetta...

LA RIVOLTA DELLE MACCHINE. Torino: presentazione al FENIX

al FENIX Giardini reali (Corso San Maurizio angolo via Rossini) Giovedì 12 ottobre ore 19 aperitivo...

FLASHBACK SOFA’ incontra i Diggers. Sabato 7 ottobre ore 20,00.

Psych-out Festival Sabato 7 dicembre ore 20,00 Al Bunker, via Nicolò Paganini N° 0/200...

Venerdì 25 agosto a Dolceacqua presentazione di: DIGGERS – Rivoluzione e controcultura a San Francisco 1966-1968 di Alice Gaillard

Venerdì 25 agosto alle ore 19 nell’ambito di UNDER CASTEL REBEL FEST di Dolceacqua,...

XX MILA LEGHE SOTTO # 12. Pagine 192.

E’ uscito il N° 12 di XX Mila LEGHE SOTTO, la rivista/catalogo di Nautilus....

16 giugno: allo Spaziobianco di Torino presentazione di DIGGERS di Alice Gaillard

Nautilus autoproduzioni il 16 giugno presenta allo Spaziobianco di via Saluzzo 23bis- Torino dalle...

LE MACCHINE O LA RIVOLTA? 4 incontri con John Zerzan dall’8 al 12 giugno.

Giugno 2017 Giovedì 8: Univesità la Sapienza. Facoltà di Lettere e Filosofia, Aula IV, ore...

Domenica 19 febbraio alla Scintilla di Modena presentazione del libro: Il mistero (solubile) dello zucchero assassino.

A La scintilla di Modena alle ore 16,00 presentazione del libro: Il mistero (solubile)...

Reggio Emilia. Sabato 18 febbraio ore 18.00. Presentazione: Il mistero solubile dello zucchero assassino.

Alle ore 18,00 presso CASA BETTOLA Casa cantoniera autogestita- via martiri della Bettola 6...

LA CITTA’ E IL SUO ROVESCIO. Dal 22 al 30 novembre sei incontri con Jean-Pierre Garnier a Milano, Torino, Genova, Trento e Venezia

LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Ciclo di incontri con Jean-Pierre Garnier in occasione della...

Venezia 30 novembre. LA CITTA E IL SUO ROVESCIO. Lo spazio indifendibile. La pianificazione urbana nell’epoca della sicurezza.

 LA CITTÀ E IL SUO ROVESCIO Lo spazio indifendibile – La pianificazione urbana nell’epoca della...

FIRENZE – 5 Giugno PRESENTAZIONE di “Franti. Perché era lì. Antistorie da una band non classificata”.

DOMENICA 5 GIUGNO  ore 15,00– OCCUPAZIONE DI VIA TOSELLI 2 -Firenze All’interno del INCHIOSTRI RIBELLI...

GENOVA – 28 maggio PRESENTAZIONE del libro : La società de/generata

Sabato 28 maggio alle ore 18,00 presentazione del libro La società de/generata A seguire apericena presso Centro...

ERCOLANO – 26 maggio: PRESENTAZIONE del libro: Il mistero (solubile) dello zucchero assassino.

Ore 20,30 Presentazione, a cura dell’autore Giuseppe Aiello, del libro: Il mistero (solubile) dello zucchero...

Zucchero Assassino?

ne parlerà Giuseppe Aiello autore di: IL MISTERO (SOLUBILE) DELLO ZUCCHERO ASSASSINO Una storia di cibo,...

Giovedì 17 dicembre, Torino, FLANELLA XL con PAOLONE ACA ospita la presentazione di: Perchè era lì – Franti antistorie di una band non classificata.

Uno solo poteva ridere mentre Derossi diceva dei funerali del re e Franti rise… Presentazione...

Venerdì 30 ottobre, Torino, a El Paso: rendiamo la vita impossibile a chi non vuole che i sogni si avverino.

Presentazione di: Franti, perché era lì – Antistorie di una band non classificata. El Paso –...

Sabato 31 ottobre, Torino, Officina 500: presentazione di FRANTI: perchè era lì. Antistorie di una band non classificata.

Presentazione di: Franti, perché era lì – Antistorie di una band non classificata. Officina 500 –...

Disponibili i numeri esauriti di ALTROVE

I numeri esauriti di ALTROVE sono stati ristampati; ora tutti i numeri dell’annuario della...

lunedì 6 aprile, Torino, El Paso: Una grigliata per un libro

Secondo appuntamento, dopo il buon esito della cena benefit del 27 febbraio, per la...

Venerdì 27 febbraio, Torino, El Paso: Una cena per un libro

La nostra intenzione è pubblicare un libro su El Paso, dalle origini fino al...

Mercoledì 25 febbraio, Torino, Mezcal Squat: Cuaderno chiapanego 1

Pedro Garcia Olivo autore del documentario: SOLIDARIDAD DE CREPUSCOLO. Resistenza indigena, progetto zapatista e solidarietà...

12 incontri con Pedro Garcia Olivo

A partire dal 5 febbraio, data del primo incontro con Pedro Garcia Olivo...

Non Abbiamo PAura DElle MAcerie 4

SABATO 14 FEBBRAIO –  ore 21.30 NAPOLI Ex Asilo Filangieri vico Giuseppe Maffei 4 (via...

Joe Lametta: Kriptonite. Fuga dal controllo globale. Crittografia, anonimato e privacy nelle reti telematiche.

Libertà e controllo sociale. Comunicazione, tecnologia, dominio, responsabilità. Su questi temi abbiamo qualcosa da...

AAVV: INTORNO AL DRAGO. La droga e il suo spettacolo sociale, a cura di Riccardo d’Este.

Questo libro tratta di “droga”, del Drago, in maniera abbastanza inusuale, almeno secondo i...

CrimethInc: LOTTARE SUL NUOVO TERRENO. Cos’è cambiato dal XX secolo.

Una volta, la struttura di base del patriarcato era la famiglia nucleare e chiedere...

XXMILA LEGHE SOTTO N°10, 2011.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

XXMILA LEGHE SOTTO N°9, 2008.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

XXMILA LEGHE SOTTO N°8, 2006.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

XXMILA LEGHE SOTTO N°7, 2004.

XXMILA LEGHE SOTTO è il titolo che abbiamo voluto dare al catalogo/rivista di Nautilus....

IL FASCISMO DELLE DEMOCRAZIE E I SUOI OPPOSITORI Ciclo di presentazioni de L’enigma della docilità o della servitù in democrazia di Pedro García Olivo (NAUTILUS, 2014)

I regimi liberali dell’Occidente avanzano verso un modello di gestione politica e organizzazione sociale...

CONTRO IL LAVORO

Progetto per una rassegna popolare di cortometraggi video autoprodotti La rassegna ha lo scopo di...

Nautilus nella Rete

Nel 1995 i sommergibilisti, per la prima volta, vengono in contatto con i misteriosi...

LIBERARE LA CANNABIS? ANCHE

Qualche migliaio di anni ci separano da quell’uomo che nelle gelide tundre siberiane o...