Ted Kaczynski. LA NAVE DEI FOLLI. Pagine 24, € 2.00

«Va bene, d’accordo» rispose il mozzo. «Questi problemi non sono né meschini né futili. Prendere a calci un cane è crudele e brutale ed è umiliante essere chiamato finocchio. Ma paragonati al nostro vero problema, paragonati al fatto che la nave sta andando verso nord, i vostri reclami sono insignificanti e futili, perché se non viriamo di bordo al più presto, affonderemo tutti assieme alla nave.» Richiedi

Continue Reading →

Joël Delannoy: 5G mon amour. Pagine 56, € 2.50

Fiction, chiaroveggenza, realtà aumentata? Sta di fatto che c’era una perfetta collusione tra gli Stati e le grandi industrie dell’elettricità e del digitale. La nostra lobby funzionava a meraviglia, forti della complicità delle masse avide della droga che li avrebbe poi uccisi. Il 3G, il 4G, non erano già niente male ma restavano piuttosto inefficaci nel ridurre notevolmente e rapidamente la popolazione. Il nostro obiettivo non potevano essere direttamente gli umani. Bisognava ucciderli indirettamente. Il messaggio passava a ripetizione tra i media: «Non c’è alcuna prova che le onde elettromagnetiche siano nocive». A furia di ripeterla, la menzogna finì per...

Continue Reading →

Lettera agli amici/lettori renitenti, resilienti, resistenti all’annichilimento del pensiero libero e critico.

Gli effetti collaterali del corona virus stanno mettendo in ginocchio le già fragili strutture e iniziative editoriali che agiscono lontane dalle logiche di mercato. Per molti la situazione si sta facendo molto pesante. La DIEST, in quello spirito del mutuo appoggio che l'ha sempre caraterizzata, si fa promotrice con questa lettera di una proposta concreta di solidarietà. DIEST distribuzioni Lettera agli amici/lettori renitenti, resilienti, resistenti all’annichilimento del pensiero libero e critico. Il blocco delle attività connesso all’emergenza sanitaria e le conseguenze devastanti che ciò può comportare, per l’esistenza stessa di un polo culturale non allineato sulle frequenze del pensiero unico,...

Continue Reading →

CORONA VIRUS – Il volo dell’angelo

«Finalmente, dopo settant'anni di boom economico e tre secoli di maratona, l'umanità rallenta la sua corsa frenetica.» La rapidissima progressione del Covid-19 ci mette tutti in una situazione senza precedenti. Lo shock è planetario e quasi sincronizzato. Colpisce tutte le aree della società: salute, società, politica, economia. Cambia il modo di abitare, amare, vivere e sopravvivere, lavorare, parlarsi, morire ed essere sepolti. Più che mai, il mondo vacilla sulle sue basi. Scarica il documento

Continue Reading →

Gianluca Toro: KETAMINA. Un anestetico psichedelico. Pagine 190, €13.00

Sintetizzata per la prima volta nel 1962, la ketamina trova impiego come analgesico e anestetico per l’uomo e gli animali. A partire dagli anni ’80 e soprattutto durante gli anni ’90 la sostanza si è diffusa come psichedelico a dosi subanestetiche, determinando come effetti caratteristici esperienze fuori dal corpo (OBE) ed esperienze prossime alla morte (NDE), oltre a evidenziare un significativo potenziale di dipendenza. Dai metodi di consumo e dosi alle combinazioni con altre sostanze, passando per la farmacologia, i modelli di consumo, i campi di impiego e i resoconti di esperienze, il testo si propone di presentare le informazioni...

Continue Reading →

Raoul Vaneigem: La rinascita dell’umano è la sola crescita che ci conviene

I territori mondialmente defraudati dal sistema del profitto sono in preda a un afflusso improvviso di movimenti insurrezionali. La coscienza è obbligata a inseguire ondate successive di avvenimenti, a reagire a degli sconvolgimenti costanti, paradossalmente prevedibili e inopinati. Due realtà si combattono e si urtano con violenza. Una è la realtà della menzogna. Beneficiando del progresso delle tecnologie, essa s’impegna nel manipolare l’opinione pubblica a favore dei poteri costituiti. L’altra è la realtà di quel che è vissuto quotidianamente dalle popolazioni. Scarica il documento     

Continue Reading →

Torino e il 5G. Venerdì 24 gennaio 2020 alla Gelateria popolare.

TORINO E IL 5G. Se ne discuterà alla  Gelateria Popolare di via Mameli N°6 (Balôn) insieme all'assemblea Stop 5G di Torino. Venerdì 24, ore 18 Che cos’è il 5G? Si tratta dell’ultima generazione di apparecchiature per la trasmissione ad altissima velocità di segnali informatici, un’infrastruttura/arma concepita dai militari, nata sotto il segno del controllo totale dei dati e dei comportamenti, che avrà ripercussioni devastanti sull’ambiente, sugli animali e sulle persone tramite un’invasione di raggi, radiazioni, onde elettromagnetiche a diffusione capillare che si stanno già abbattendo sulla nostra città e sui territori circostanti. Malgrado si cerchi di nascondere la reale natura...

Continue Reading →

Torino – venerdì 17 gennaio 2020, presentazione di Smart City.

Come stanno cambiando i luoghi in cui abitiamo? Secondo quali logiche si trasformano le abitazioni private e gli spazi pubblici, chi ne trae vantaggio e soprattutto chi ne soffre le peggiori conseguenze? Se ne discuterà alla  Gelateria Popolare di via Mameli N°6 (Balôn) Venerdì 17, ore 18 alla presentazione di “Smart City, la città radiosa nell’era digitale” di Jean Pierre Garnier La promozione della Smart city da parte dei responsabili politici, ingegneri, urbanisti, architetti, sociologi e comunicatori vari non farà che spingere in avanti la disumanizzazione della vita sociale e dell’essere umano stesso. Anzi la smart city ne rappresenta il...

Continue Reading →

NAPOLI – BENEVENTO – 29 novembre, 2-3 dicembre 2019. La città “intelligente”. Conferenza-dibattito di Jean-Pierre Garnier.

VENERDI 29 NOVEMBRE, ore 17 TerzoPianoAutogestito - Palazzo Gravina, Via Monteoliveto 3, Napoli. LUNEDI 2 DICEMBRE, ore 21 Bar Perditempo - Via San Pietro a Maiella 8, Napoli. MARTEDI 3 DICEMBRE, ore 18 Janara Squat - via Niccolò Franco n°5, Benevento. L’URBANISMO AI TEMPI DELLA SMART CITY Presentazione del libro Smart city: la “città radiosa” nell’era digitale, con l’autore Jean-Pierre Garnier. Nautilus, novembre 2019 Lungi dall’annunciare l’avvento del “migliore dei mondi” urbani, la promozione della smart city da parte dei servitori del capitalismo tecnologico (responsabili politici, ingegneri, urbanisti, architetti, ricercatori in scienze sociali e “comunicatori” vari) non farà che contribuire...

Continue Reading →

Benevento, 3 Dicembre. Incontro su “smart city”, metropoli, “gentrificazione”, diritto alla città”, urbanismo securitario.

MARTEDì 3 DICEMBRE 2019, dalle ore 18.30 Incontro su “smart city”, metropoli, “gentrificazione”, diritto alla città”, urbanismo securitario. Con Jean-Pierre Garnier, già professore di Sociologia Urbana presso la Scuola Speciale di Architettura di Parigi A seguire Cena Sociale Janara Squat via Niccolò Franco n°1, (p.zza Vari) – Benevento Vecchia http://gaa.noblogs.org “I fatti che emergono nella città non necessariamente provengono dalla città, ma hanno origine altrove, un altrove che è allo stesso tempo da nessuna parte e dapertutto, vale a dire il capitalismo globale”. “Salvo rimettere in discussione la struttura della società globale, difficilmente la città può tornare ad essere “comunità”....

Continue Reading →