CATASTROFE 831. 1985-88 . Torino video underwater. VHS 53 min. (1990)

Con le edizioni Nautilus l’underground diventa underwater e sei piccoli siluri sovversivi sono ora raccolti sotto il titolo di CATASTROFE 831, una videocassetta da un’ora. L’espressionismo libertario de L’IDEA, dalla lenta sequenza delle 83 tavole xilografiche di un racconto per immagini del 1927 di Franz Masereel già edite in libro da Nautilus. L’antivideoclip LA NEGAZIONE DELL’IMMAGINE realizzato quando i Negazione non erano ancora delle starr doppio brodo col linguaggio analfabeta e nihi- lista di Bodo’s Project, un progetto cri ptico di sowersione genetica attra-verso l’immagine e il testo scritto, autori anche del seguente: – DEDICATO A K una piccola divertente vendetta contro kossiga presi-dente. – Le sonorità posthardcore dei dissolti kinoglaz con i testi dal defunto situazionista Cesarano e il linguaggio – cinematografico – secco e deciso della dispersa Torino Barbarie Produzioni, HIC SUNT LEONES. – Revolution number 9 dei Beatles senza Charles Manson spinge OLTRE IL MARGINE la corsa del protagonista attraverso la storia finchè tutte le pedine non ondeggeranno. – Due CANI DEL FUTURO SILENZIO mangiano si amano litigano. Sperma sulla faccia del pubblico per superare lo schermo. E gli Aeroplani Cadono.